Blitz in un’abitazione di Sezze Scalo: mezzo chilo di droga, un arresto

Daniele D.A., 22enne nativo di Roma, è stato arrestato ieri sera dalla Squadra Mobile di Latina a seguito di un blitz anti-droga effettuato all’interno di un’abitazione di Sezze Scalo.

La residenza in questione era da tempo oggetto di attenzione da parte degli investigatori della Mobile per un continuo andirivieni di ragazzi che entravano e uscivano dall’immobile.

Ieri sera, gli agenti della Squadra Mobile in appostamento, approfittando della visita contemporanea di tre ragazzi, hanno irrotto dal portoncino d’ingresso che dà direttamente sul salone, dove era presente il 22enne. Procedendo a una perquisizione personale e domiciliare, i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato più di mezzo chilo di sostanza stupefacente tra hashish e marjuana, circa 1.500 euro in denaro contante, verosimile provento di spaccio, vario materiale per il taglio e il confezionamento.

All’interno di una stanza dello stesso immobile, sita al piano primo e priva di mobilio, è stata scoperta una serra artigianale dell’altezza di circa due metri, munita di lampade alogene, aspiratori, ventilatori e termometro, all’interno della quale vi erano due piante di marijuana invasate. Il tutto è stato posto sotto sequestro.

Al termine delle formalità di rito, l’arrestato è stato associato presso la locale casa circondariale di Latina, in attesa dell’udienza di convalida.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti