“Caratteri latini”, a Bassiano l’incontro con De Petris e Scarsella

Bassiano
A Bassiano un incontro con due autori pontini: Giancarlo De Petris e Antonio Scarsella, per l’appuntamento con la rassegna letteraria “Caratteri Latini” di Sintagma. Si terrà oggi pomeriggio, sabato 10 agosto, all’interno del Centro polifunzionale piazza Santa Maria nel cuore del centro storico.
Con il patrocinio del Comune di Bassiano e della Compagnia dei Lepini, l’evento è fissato alle 18.30 e sarà l’occasione per incontrare due autori che presenteranno le loro ultime opere: “Viaggio nella Terra Pontina” e “Ama come se domani dovessi odiare”. Due volumi molto diversi tra loro ma che condividono la grande passione per le bellezze storico culturali paesaggistiche del territorio.
“Viaggio nella Terra Pontina” è un libro illustrato dello sketcher Giancarlo De Petris in cui raffigura suggestive bellezze pontine in oltre 130 disegni, a penna, acquerello e china, arricchite da concise ma esplicative didascalie scritte a mano, che rendono il lettore partecipe delle emozioni provate in questo susseguirsi di scorci, vedute, chiese, palazzi, beni archeologici, storici e monumentali, percependone l’atmosfera, i colori, la luce, il fascino, l’incanto. Un libro da leggere, conservare, regalare per la bellezza delle immagini, vere opere d’arte, e per le brevi notizie e aneddoti che lo rendono una particolarissima guida per il visitatore.
“Ama come se domani dovessi odiare” di Antonio Scarsella, invece è un giallo-noir ambientato tra Roma i lidi di Ulisse e di Enea. Un’indagine scaturita dalla misteriosa scomparsa di donna straniera tra i vicoli di Trastevere e che porterà ad un susseguirsi di vicende, tra arte, esoterismo, intuizioni investigative, criminalità e trasgressione dove a far luce su tutto sarà nientemeno che Cicerone, la sua vita, le sue lettere, la sua ricerca del bello nella vita e oltre la vita stessa.
A parlare con gli autori saranno il giornalista e direttore Sintagma Mauro Nasi, il sindaco Domenico Guidi, l’assessore alla Cultura Giovanna Coluzzi, il direttore della Biblioteca e critico d’arte Vincenzo Scozzarella.
Nel corso della presentazione saranno esposte le opere originali dell’artista De Petris mentre al termine si terrà una degustazione di vini a cura dell’agriturismo La Valle dell’Usignolo. L’ingresso è libero e gratuito. 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti