Coronavirus, quinta vittima a Fondi: morta una donna di 83 anni

L'ospedale Santa Maria Goretti di Latina

Un nuovo decesso a Fondi per il Coronavirus. Si tratta di un’83enne, una donna che è morta ieri sera al Santa Maria Goretti di Latina, dove era ricoverata il 4 marzo scorso. E’ stata dimessa il pomeriggio del 17 marzo, ma il 21 ha accusato alcuni sintomi ed è stata di nuovo ricoverata, risultando poi positiva al Covid-19.

Poiché è rimasta 4 giorni all’interno della struttura assistenziale del territorio (dove viveva anche prima del ricovero di febbraio), sono stati effettuati due tamponi al personale e agli ospiti, che sono fortunatamente risultati entrambi negativi.

Anche in questo caso la signora aveva patologie pregresse, ma lascia come in tutti i casi un vuoto enorme all’interno della sua famiglia e di tutta la comunità.

Arrivano così a 14 i decessi per il virus in provincia di Latina (il quinto a Fondi). Fondi resta una delle criticità nel territorio pontino. Ha avuto da subito un alto numero di contagi (in totale sono 71), e la Regione ha emesso un’ordinanza specifica che di fatto ha isolato il Comune, permettendo soltanto le attività essenziali e lasciando aperto il Mercato ortofrutticolo.