Crescita economica, protocollo d’intesa tra Comune di Latina e sindacati

Il Comune di Latina

Crisi aziendali ed emergenze occupazionali, politiche abitative, lotta all’illegalità. Questi alcuni dei temi alla base di un protocollo d’intesa che il Comune di Latina e le organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil sigleranno venerdì 15 novembre.

L’accordo prevede un potenziamento del confronto tra sindacati e amministrazione per favorire interventi più incisivi nell’ambito della crescita economica, dello sviluppo sostenibile, della sicurezza sui luoghi di lavoro e della protezione delle categorie più deboli.

Tra gli ambiti di confronto figurano: crisi aziendali ed emergenze occupazionali, politiche abitative, lotta all’illegalità, al lavoro nero e al caporalato, politiche di bilancio improntante all’equità sociale e contrasto della ludopatia e del gioco d’azzardo.

Il protocollo resterà in vigore per 2 anni e sarà siglato alle 12.30 nella sala “Rita Calicchia” del palazzo municipale dal Comune di Latina e dalle Organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil accompagnate dalle rispettive federazioni territoriali dei pensionati.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti