Esercizio abusivo della professione, a contrasto il protocollo tra l’Ordine dei commercialisti di Latina e la Confartigianato

Luciano Iannotta

E’ in pieno svolgimento l’attività di contrasto informato al fenomeno dell’esercizio abusivo della professione avviata dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili (Odcec) di Latina, volta a sensibilizzare i cittadini e gli operatori economici sul fatto che solo gli iscritti a questo Ordine (o ad altri di Italia), possono qualificarsi come commercialisti ed esperti contabili.

Sono molte le affissioni, e i quotidiani cartacei e online, che invitano a collegarsi con il sito www.odceclatina.it e cliccare sulla apposita sezione anti abusivismo per verificare l’iscrizione del proprio professionista all’Odcec. Sono ivi elencate anche le specifiche competenze attribuite dalla legge ai commercialisti e agli esperti contabili.

Così facendo si tutela la categoria il titolo professionali, ma anche l’utenza/clientela che deve essere garantita sull’iscrizione all’odcec del proprio commercialista/esperto contabile, quale attestazione di qualità e sicurezza della prestazione.

L’importanza di quanto descritto è stata già percepita dalla Confartigianato Imprese di Latina che ha sottoscritto con l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Latina un protocollo per la Legalità in Economia, anche per sensibilizzare gli associati sulla necessità di rivolgersi a professionisti abilitati, evidenziando che – per la circoscrizione del Tribunale di Latina – i commercialisti e gli esperti contabili sono solo quelli iscritti all’Odcec di Latina.

Molto soddisfatto il presidente Efrem Romagnoli ha affermato: “Il protocollo è la testimonianza dell’affermazione sociale del nostro ruolo e della nostra professionalità, che vengono riconosciuti anche da una importante associazione di categoria quale la Confartigianato. Quindi un ringraziamento va al presidente Luciano Iannotta e al direttore Ivan Simeone”.

Il presidente Iannotta, ha altresì dichiarato: “Prosegue il nostro impegno per la legalità in economia, per un mercato osservante delle regole nell’interesse di tutti, artigiani, aziende e professionisti, che ci vede accanto ai Commercialisti e gli Esperti Contabili di Latina contro l’abusivismo”.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti