Fondi, 26 enne albanese arrestato per tentato omicidio

800 litri
Il carcere di Latina

Giovane albanese, residente a Fondi, è finito in carcere a Latina, per il reato di tentato omicidio. Ieri è stato raggiunto dai carabinieri di Fondi che gli hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Bari.

Il ragazzo, X.E., di 26 anni, è stato quindi tradotto presso la casa circondariale del capoluogo pontino.