Gaeta, semina il panico con un bastone minacciando cittadini e negozianti

Una veduta del lungomare di Gaeta

Brandisce un bastone, minacciando proprietari di abitazioni e negozi. Protagonista ieri a Gaeta un tedesco di 49 anni, con problemi psichici, che già in passato non è riuscito a contendere il suo disagio, finendo per imbrattare diverse opere monumentali della cittadina del Golfo e per molestare cittadini e negozianti. Un gesto che gli è valso un deferimento alla Procura della Repubblica. E’ accaduto anche ieri.

I carabinieri, prontamente intervenuti a seguito di segnalazione: il 49enne stava vietando l’accesso di alcuni cittadini in immobili in loro uso o in loro proprietà, con la minaccia di un bastone. Dovrà rispondere di violazione do domicilio commessa con armi.

Ad ogni buon conto il 49enne è stato condotto da personale sanitario, allertato dai carabinieri sopraggiunti, presso l’ospedale di Formia, al fine di essere sottoposto alle previste cure mediche.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti