Grandinata eccezionale, Pontina chiusa nella notte tra Aprilia e Ardea. Automobilisti intrappolati nei sottopassi

    Il temporale che si è abbattuto ieri sera a Latina e in provincia si è fatto sentire con tutta la sua violenza e in alcune zone la pioggia si è trasformata in grandine. Una pericolosissima grandine, come quella caduta ad Aprilia, con chicchi grandi quanto palline da ping pong. La Polizia stradale del distaccamento di Aprilia ha dovuto chiudere la strada nel tratto compreso tra Aprilia e Ardea dove alcuni automobilisti sono rimasti intrappolati nei sottopassi e bisognosi di aiuto. Il manto stradale è stato ricoperto di grandine per una trentina di centimetri. Caduti alberi e rami. Grazie all’incessante lavoro degli operatori di Polizia sono stati prevenuti incidenti stradali; la Pontina è stata riaperta al traffico oggi all’alba. Anche in altre zone si sono registrati disagi, soprattutto legati a black out elettrici.