I big della Lega a Roccagorga per rappresentare l’entroterra della provincia abbandonato dalla politica per anni

    Matteo Adinolfi

    Lo stato generale della Lega si sposta a Roccagorga per affrontare le problematiche locali e illustrare le proposte del partito in particolare sulla sicurezza e sullo sviluppo. L’appuntamento è alle 18 presso il teatro comunale di piazza VI Gennaio dove è previsto un incontro pubblico.

    ”Il Carroccio ha intenzione di rappresentare – spiega una nota stampa del coordinamento locale del partito Lega Salvini Premier – anche l’entroterra della provincia, abbandonato e tradito dalla classe dirigente di questi anni. Non a caso sarà presente lo Stato generale del partito provinciale, regionale e nazionale con autorevoli esponenti all’interno delle istituzioni: il coordinatore provinciale della Lega Salvini premier e consigliere comunale di Latina, Matteo Adinolfi; il capogruppo del partito in Regione Lazio, Orlando Tripodi; il coordinatore regionale e vicecapogruppo del Carroccio alla Camera dei deputati, onorevole Francesco Zicchieri; il senatore della Lega Salvini premier, Umberto Fusco; il sottosegretario alle Politiche del Lavoro e deputato leghista, onorevole Claudio Durigon. A presentare l’incontro il coordinatore comunale di Roccagorga del partito Maurizio Fusco e il coordinatore locale dei giovani leghisti Andrea Orsini”.