La Taekwondo Fenice alla conquista di nuove cinture nere

Ancora eccellenti risultati per i giovani dell’asd Taekwondo Fenice di Borgo Hermada. Guidati dal maestro Simone Longarini, gli atleti hanno ottenuto ben 4 cinture nere.

Parliamo di Giulia Senesi, Edison Andres Cormons, Diego Senesi e Andrea Zappone a cui si deve aggiungere Flavia Macchione che in pari data ha conseguito il passaggio al grado di III° poom/dan.

Il 21 dicembre scorso, al cospetto della Commissione Regionale della FITA (Federazione Italiana Taekwondo) presieduta dal Maestro Pasquale Rega e alla presenza del presidente del comitato regionale Lazio Marcello Pezzolla, si è tenuta la sessione degli esami di cintura nera e del passaggio al grado di III° poom/dan.

La cerimonia di consegna delle cinture nere ai ragazzi della Fenice, ha avuto luogo il 4 gennaio in occasione degli esami sociali.

“Ai ragazzi vanno i più sinceri complimenti personali e di tutto lo staff tecnico della Fenice per aver superato brillantemente gli esami – ha sottolineato il maestro Simone Longarini. I ragazzi si sono presentati davanti alla commissione federale con la preparazione e la maturità adeguata a sostenere le tre impegnative prove: forme, tecniche e di combattimento. Sono certo che il futuro sportivo riserverà loro altre importanti soddisfazioni”.

La cintura nera è una tappa di riconoscimento importante per i praticanti della disciplina marziale. Il colore nero racchiude simbolicamente tutti i colori delle cinture colorate precedenti. Per gli atleti segna l’inizio di un nuovo percorso di crescita, nuovi metodi d’allenamento fisico, tecnico e mentale.

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteTre cadaveri in una palazzina di Formia, ipotesi doppio omicidio e suicidio
Articolo successivo“Nessuna mattanza di daini al Circeo”. Il Parco spiega il piano
Francesca Milani
Laureata in psicologia dello sviluppo e dell'educazione, con un master in organizzazione e sviluppo del capitale umano in ambito internazionale, da anni si occupa di comunicazione. Nel 2014 è referente di progetto presso l'ufficio stampa del Comune di Latina. Dal 2015 cura la promozione sportiva, manifestazioni, organizzazione eventi e ufficio stampa. Adora scrivere, specializzata nella gestione delle piattaforme digitali e social, sviluppa la sua creatività anche in ambito grafico.