Latina, blitz della Polizia nelle sale slot e controlli su strada con “Mercurio”

Continuano i servizi straordinari di controllo disposti dal Questore di Latina Maria Rosaria Amato nelle zone più calde del capoluogo pontino. Oggi il dispositivo, composto da due equipaggi della Squadra Volante, due pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine provenienti da Roma e il personale della Squadra Amministrativa della Polizia di Stato, si è addentrato nei quartieri Q4 e Nicolosi, i via Giulio Cesare e alle autolinee.

Il controllo su strada è avvenuto utilizzando anche il sistema di bordo “Mercurio” per la lettura automatica delle targhe: 1378 in totale quelle lette con questa apparecchiatura. Sono stati 35 i veicoli fermati e controllati, sanzionate 14 infrazioni al Codice della Strada.

Completano i numeri quelli delle persone controllate: 79, di cui 27 stranieri.

Controllate le sale slot di via Giulio Cesare e via Macchiafava e gli avventori presenti. Due cittadini extracomunitari, un tunisino ed un nigeriano, controllati all’interno della sala slot in via Giulio Cesare sono stati condotti in ufficio a disposizione del locale ufficio Immigrazione per più approfonditi accertamenti.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti