Lega, nel Lazio un colonnello bergamasco

Daniele Belotti

La Lega cresce e Matteo Salvini ha bisogno di non perdere le staffe e per questa ragione ha inviato al Sud i suoi colonnelli più fidati. Nel Lazio ha piazzato Daniele Belotti, mister preferenze, il più votato d’Italia alle politiche del 4 marzo 2018 con 105mila preferenze. Pare che per questo nuovo incarico, di commissario del partito nel Lazio, non ancora ufficializzato, il deputato della Lega abbia dovuto anche rinunciare alla candidatura per il Consiglio comunale della sua Bergamo.

Bocche cucite da parte dei leghisti laziali, ma stando alle indiscrezioni quello che si profila sempre di più come un commissariamento con azzeramento delle cariche in luogo di una prima ipotesi circolata di affiancamento al coordinatore Francesco Zicchieri, deputato terracinese, sia scaturito soprattutto dalla forte litigiosità riscontrata in provincia di Latina per le candidature europee.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti