Roccagorga, indagato per atti sessuali con minorenne finisce in carcere

Un 33enne romeno, ai domiciliari per atti sessuali con minorenne, è finito in carcere. Il Gip, a seguito di evasione, ha disposto il carcere.

L’ordinanza è stata eseguita ieri dai carabinieri della locale stazione.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti