Scopriamo i Lepini, parte il progetto per i giovani della XIII Comunità Montana. Coinvolti cinque Comuni

Onorato Nardacci

Continuano le iniziative della XIII Comunità Montana a favore dei giovani. Dopo la fiera itinerante del lavoro “Giovani Prospettive Lepine” che lo scorso anno ha coinvolto circa 100 ragazzi in seminari e workshop sul mondo del lavoro, martedì 15 gennaio avrà inizio il progetto di Servizio Civile “Scopriamo i Lepini”, che vedrà coinvolti 20 volontari di età compresa tra i 18 ed i 28 anni.

Il progetto sarà sviluppato a Rocca Massima, Bassiano, Maenza, Roccasecca dei Volsci e Priverno che fin da subito, come Comuni, si sono resi disponibili a collaborare con la XIII Comunità Montana in questo progetto. Nei prossimi 12 mesi i ragazzi affronteranno un percorso di formazione e crescita personale, volto a migliorare l’immagine turistica del territorio e dei 12 comuni appartenenti alla Comunità Montana.
Con l’aiuto di formatori ed OLP (Operatori Locali di Progetto) svilupperanno nuovi canali di marketing del territorio, attraverso il web ed i social media, contribuendo alla pubblicizzazione dei prodotti tipici e allo sviluppo e diffusione del Marchio di Origine Comunitaria De. CO., all’ottimizzazione delle iniziative di supporto ai turisti nei 12 comuni della Comunità Montana, sviluppando nuove opportunità economiche per tutta la comunità, oltre che facilitando l’accessibilità alle strutture architettoniche e naturalistiche anche a persone diversamente abili.
“È un progetto importante – afferma il presidente dell’Ente Onorato Nardacci – che permetterà a 20 giovani del nostro territorio di ampliare le proprie conoscenze e competenze mettendosi a servizio della comunità, creando una rete sinergica che porti allo sviluppo di un nuovo concetto di tutela e valorizzazione del patrimonio culturale, artistico e ambientale del territorio.”

LE VOSTRE OPINIONI

commenti