Scuole chiuse a Sabaudia, il sindaco incontra i genitori

    Giada Gervasi

    Scaduta oggi l’ultima ordinanza di chiusura della maggior parte delle scuole di Sabaudia, scaturita da misteriosi cattivi odori, il sindaco Giada Gervasi ha indetto un incontro con i genitori degli alunni.

    Al momento non è dato sapere se lunedì i bambini e i ragazzi dei plessi finora rimasti chiusi potranno finalmente tornare a scuola per l’avvio del nuovo anno didattico.

    La riunione, a cui parteciperanno il capo-settore comunale Fabio Minotti, i dirigenti scolastici, servirà a fare il punto della situazione e illustrare le motivazioni che hanno spinto l’Amministrazione comunale alla decisione di interdire le attività nei diversi plessi scolastici del territorio.

    L’incontro pubblico organizzato dal sindaco è rivolto soprattutto ai genitori e agli insegnanti.

    Insieme al primo cittadino interverranno: il comandante della Polizia Locale Alessandro Leone, i consiglieri di maggioranza e gli assessori.

    Le ordinanze di chiusura emesse dall’avvio dell’anno scolastico 2019/2019 hanno riguardato: la scuola primaria e la sezione distaccata della scuola primaria “Giulio Cesare” e la sezione della scuola d’infanzia “Cencelli” di Borgo San Donato; la scuola dell’infanzia “Cencelli” di Mezzomonte; la scuola primaria e la scuola dell’infanzia “Giulio Cesare” e la scuola media “Cencelli” di Borgo Vodice; la scuola primaria, la scuola dell’infanzia, la scuola media “Cencelli” di Sabaudia.

    Tre gli appuntamenti in programma per la mattinata di sabato 21 settembre:

    • Ore 9:00 presso il Palazzetto “A. Vitaletti” in via Conte Verde a Sabaudia (per tutti i genitori e gli insegnanti dei plessi dell’I.C. Cencelli di Sabaudia centro e Mezzomonte);
    • Ore 10:30 presso Centro aggregazione di Bella Farnia, in via Litoranea (per tutti i genitori e gli insegnanti dei plessi I.C Cencelli e I.O Giulio Cesare di Borgo San Donato);
    • Ore 12:00 presso Centro aggregazione ex scuola rurale di Borgo Vodice, in via Canonica (per tutti i genitori e gli insegnati dei plessi I.C. Cencelli e I.O Giulio Cesare di Borgo Vodice);