Terracina, ruba tre assegni in bianco e li utilizza spendendo 9.000 euro: denunciata

La caserma dei carabinieri di Terracina

Una donna di 51 anni di Terracina è stata denunciata dai carabinieri della locale stazione per falsità materiale commessa da privato e sostituzione di persona. La donna è accusata di aver asportato tre assegni bancari in bianco e di averli poi compilati con false firme di traenza cedendoli in pagamento ad alcuni imprenditori del luogo, ottenendo, quale corrispettivo, merci e servizi per un totale di circa 9.000 euro.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti