ValleCorsari, “Il sabato del villaggio” anima la movida di Sperlonga

La movida sulla Riviera d’Ulisse si accende con Il sabato del villaggio”. Questo lo slogan della stagione estiva 2019 della discoteca ValleCorsari di Sperlonga. Sabato 22 giugno la prima apertura al divertimento.

Al timone i tre organizzatori di sempre: Jef Annunziata, Sergio Gionta e Antonio De Rosa, che hanno fortemente voluto per questa edizione del format #tuttanatastoria5.0 un’ambientazione ed un’atmosfera caratterizzata da scenografie e coreografie che rappresentano un vero e proprio villaggio animato, nel quale coesiste appieno il divertimento del pubblico, unico protagonista degli eventi.

Nel locale, oggetto di un rinnovamento strutturale, passato attraverso un accurato e dettagliato restyling, ci sono due sale per diversi gusti musicali, che sono l’ingrediente primario della programmazione del club.

Nella sala 1 una grande novità, ovvero la new entry del dj Alex Gatta, vera e propria istituzione della consolle e nuovo resident del locale. Con lui, questo sabato, una cuffia storica del progetto RadioValle, il dj Angelo Giliberti con il vocalist Alessio Campanelli, le percussioni di Mario Ciacciarella e lo show delle luci curato da Elia Mancini. Qui la musica è quella che caratterizza oramai da diversi anni la location, ovvero le hit dagli anni Settanta a quelle che lo diventeranno durante l’estate.

In sala 2 il #sabatorebelde, in collaborazione con il Pepe Blanco e Chango y Elegua. Qui la musica è quella del Sudamerica e che vede come dj resident proprio il duo Chango y Elegua, le guest: Androger (Barrio Latino, Roma) e L.Ferrillo.

Il supporto e le riprese video degli eventi sono a cura di Virgo Zannettino. Gli staff dentro e fuori dal club sono: House Folies, Simpatia Staff, I Fratoni. Partner di questa stagione: Red Bull, Zentrum Cassino – Formia, Covershop.it e MadamaGioia. Media Partner: MetaRadio, 26 Lettere. Valle Corsari via Flacca Km 115.600. Sperlonga. Info 392.1076273 – 338.1728481 – 329.2541455 – 335.5377317

LE VOSTRE OPINIONI

commenti