Violenze sulle donne, arresti a Formia e Aprilia

Ieri i carabinieri dell’aliquota radiomobile di Formia hanno tratto in arresto R.G., 54enne del luogo, per atti persecutori e inosservanza dei provvedimenti del giudice L’uomo, già destinatario della misura del divieto di dimora nel comune di Formia e del divieto di avvicinamento a meno di 300 metri dalla parte offesa, una donna di 58 anni, aveva violato ripetutamente e reiteratamente entrambe le prescrizioni. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato condotto presso la casa circondariale di Cassino (Frosinone) come disposto dall’autorità giudiziaria.

Sempre ieri, i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Aprilia hanno tratto in arresto, nella flagranza dei reati di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e minaccia, M. L., 61enne del luogo, per aver percosso e minacciato più volte la convivente, il tutto in presenza della figlia 21enne. L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Latina.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti