Ko piemontese per la Benacquista Latina Basket

205

PalaBattisti di Omegna fatale per la Benacquista Assicurazioni Latina. La Paffoni si è imposta infatti con il punteggio di 90-72 su un team nerazzurro calato vistosamente strada facendo. Dopo un primo quarto scintillante, giocato a ritmi alti, con parziali importanti per entrambe le squadre, la seconda frazione ha fatto registrare un calo delle percentuali al tiro e dei punti messi a referto, con Latina che ha faticato non poco a tenere testa a una Paffoni trascinata da Iannuzzi. Il terzo periodo è stato di marca totalmente piemontese. Omegna è riuscita infatti a portarsi anche sul +20 realizzando delle triple incredibili, mentre la Benacquista è andata in confusione senza reagire. L’ultima frazione ha visto i nerazzurri riportarsi anche sul -12, ma sono stati bravi i padroni di casa a gestire il vantaggio e a conquistare il successo con il risultato finale di 90-72.

“LASCIATO TROPPO SPAZIO ALL’AVVERSARIO!”
Critico a fine gara coach Gramenzi:”Per noi non è stata ovviamente una buona serata se non nei primi minuti. Facciamo i complimenti a Omegna, che è stata grandissima, sono stati davvero bravi, anche se io guardo alla nostra responsabilità per aver subito cosi tanto l’avversario. Obiettivamente, abbiamo fatto bene fino a oggi, ciò non toglie che una prestazione così non mi soddisfa e non sono contento, l’ho detto anche alla squadra. Rispetto a quello che avevamo pensato, le distrazioni sono state troppe e non possiamo permetterci di lasciare cosi tanto spazio all’avversario, perché altrimenti si finisce col subire tanti canestri, come accaduto oggi”.Il prossimo appuntamento con i nerazzurri è in programma per domenica 29 novembre alle ore 18:00 tra le mura amiche del PalaBianchini, dove la Benacquista Latina riceverà la formazione siciliana della Moncada Agrigento.
PAFFONI OMEGNA vs BENACQUISTA LATINA 90-72 (26-27, 39-35, 70-54, 90-72)
PAFFONI OMEGNA: Moore 12, Zanelli 6, Iannuzzi 22, Vildera 2, Cappelletti 10, Terenzi 3, Galmarini 2, Casella 5, Gurini 16, Smith 12, Banach n.e.. Coach Magro.
BENACQUISTA LATINA: Pagano n.e., Veccia 3, Tavernelli 13, Tagliabue 4, Järveläinen 5, Ihedioha 9, Uglietti 9, Mei 17, Pastore 4, Di Ianni n.e., Piccinini n.e, Manzi n.e., Mosley 8. Coach Gramenzi
Percentuali: Omegna tiri da 2: 48% (24/49) tiri da 3: 47% (10/21) tiri liberi: 80% (12/15) Latina tiri da 2: 47% (17/36) tiri da 3: 33% (9/27) tiri liberi: 52% (11/21)
Arbitri: Bonfante Luca di Lonigo (VI), Bramante Angelo Valerio di San Martino Buon Albergo (VR) Del Grego Stefano di Verona.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti