Aprilia, via Inghilterra nel degrado: la denuncia del PD

337

Via Inghilterra preda del degrado. Colpa dei lavori infiniti per la realizzazione dei marciapiedi, ormai terminati, che hanno però lasciato il quartiere in uno stato poco decoroso. A denunciare le carenze dell’amministrazione il Coordinatore del circolo Aprilia Centro del PD Tiziano Anderlini e il delegato al controllo del territorio Angelo Suppa. “In realtà il cantiere è terminato- si legge nella nota del Partito Democratico- ma, parecchie cose non vanno, partiamo dalla pulizia, la famigerata pista pedo-ciclabile risulta essere continuamente interrotta da ostacoli di varia natura, grossi rami di alberi, pali degli autobus e segnaletica verticale adagiati lungo il percorso, tubi, secchi della spazzatura e teloni di plastica e quant’altro, in prossimità del distributore, all’inizio della via, dove era stato allestito il cantiere per depositare il materiale da utilizzare durante i lavori, adesso quel posto sembra una piccola discarica, dove sono stati lasciati molti degli scarti del cantiere. Segnaliamo inoltre che sarebbe il caso di rifare completamente la strisce pedonali e tutta la segnaletica orizzontale della via, visto che quelle esistente risultano oramai essere usurate dal tempo”. I problemi riguarderebbero anche la pubblica illuminazione e la cura del verde. “Per quanto riguarda l’illuminazione- proseguono Anderlini e Suppa- qui preferiamo fare alcune domande perché non capiamo alcune cose, come mai le luci sono accese in pieno giorno, già dalle 15?, come mai non sono stati sostituiti tutti i pali?, come mai all’inizio di Via Inghilterra c’è l’alloggiamento aperto e a vista ma, non c’è il palo?, e come mai in fondo alla via mancano due pali di illuminazione all’appello? Passiamo alla potatura delle piante, si sa che le piante hanno bisogno di essere potate, sai per la loro salute, per una sicurezza del cittadino ed in una zona commerciale anche per la visibilità delle attività che ci lavorano, ebbene la potatura dei platani e dei lecci che insistono Su Via Inghilterra e sulle vie limitrofe non è stata fatta, quando si nota qualche potatura è perché qualche solerte e generoso commerciante si è adoperato personalmente nella risistemazione della chioma delle piante. Detto ciò, il Circolo Pd Aprilia Centro, tramite i suoi esponenti, chiede all’amministrazione di intervenire per sistemare tutte queste criticità, sperando che riesca a farlo prima di Natale, per fare un bel regalo ai residenti del Quartiere molto spesso inascoltati”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti