Latina, primarie a 5 stelle tra selezioni in piazza e voti “virtuali”

249

 

 

Tempo di primarie per i vari Meetup del Movimento 5 stelle che ambiscono ad avere il logo. Oggi dopo la selezione del Meetup “I grilli e le cicale di Latina” si sfideranno Bernardo Bassoli, scrittore e giornalista e Pasquale Palmisano, ingegnere impiegato in una azienda di telecomunicazioni di Pomezia, i due nomi tra cui dovrà essere scelto quello che dovrà essere approvato dallo staff nazionale del Movimento. I due aspiranti portavoce sindaco avevano superato la selezione durante l’assemblea del Meetup di una settimana fa. Potranno votarli tutti i cittadini maggiorenni, con residenza a Latina e provincia ma è bene precisare che chi sarà votato sarà il Candidato Portavoce Sindaco solo per la lista che si appresta a richiedere la certificazione come Movimento Cinque Stelle propedeutica alle elezioni amministrative del 2016.
Si potrà votare in Corso della Repubblica, di fronte al Monte Paschi di Siena, presso  gazebo del Movimento dalle ore 10 alle 20 muniti di un documento d’identità valido attestante la residenza.

Latina in MoVimento. Sempre nella giornata di oggi un altro meetup, il “5 Stelle Latina in MoVimento” presenterà la propria lista, in attesa della certificazione del Movimento 5 Stelle. Il meetup “I Grilli e le Cicale” è l’organizzazione “storica” del Movimento 5 Stelle di Latina. Nato nell’agosto 2006 conta oltre 572 iscritti. A loro si contrappone l’altro meetup “5 Stelle Latina in Movimento”, con 209 iscritti.  Dalle ore 17.00, presso il ristorante “Sapori Antichi” (via Nascosa 612) avrà luogo un incontro pubblico in cui i candidati alla lista civica (che aspira anche questa a rappresentare il MoVimento 5 Stelle alle prossime elezioni amministrative di Latina) si presenteranno e dialogheranno con la cittadinanza presente. Dopo la presentazione/discussione i cittadini potranno esprimere il loro consenso alla lista, votando i consiglieri e il candidato sindaco.
Si ricorda che la fase di candidatura, in cui sono stati raccolti i candidati ai ruoli di consigliere comunale e sindaco, è terminata alle ore 24:00 del 22/12/2015.
“Per dare luogo alla più ampia partecipazione – si legge in una nota – e considerato anche il periodo di festività ricco di impegni, la Commissione Elettorale ha ritenuto opportuno, di concerto con i vari coordinamenti del meetup, di invitare all’incontro e alla votazione fisica tutti gli iscritti ai meetup di Latina fino data di approvazione del regolamento elettorale (12 novembre). Coloro che saranno impossibilitati a intervenire, potranno esprimere la loro valutazione attraverso una votazione on-line, in un meetup virtuale che verrà indetto dalle ore 20:00 del giorno 27 alle ore 20:00 del giorno 29/12/2015.
Si precisa ancora una volta che quella votata sarà una lista civica, che verrà successivamente inviata allo staff del Movimento 5 Stelle per ottenere la certificazione a concorrere con il simbolo pentastellato alle elezioni del 2016. Prima della certificazione, questa lista, benché composta di attivisti a 5 Stelle, sarà solo una lista civica aspirante alla certificazione, non una lista ufficiale del Movimento 5 Stelle.
Nessuno prima della certificazione può fregiarsi del nome o del logo del MoVimento 5 Stelle”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti