Acqualatina, rinnovati i vertici. Ma si fa per dire: riecco Addessi e Besson

230
Latina - edifici pubblici - La sede di Acqualatina

Si chiude il cerchio attorno alle nomine dei nuovi vertici di Acqualatina. Nuovi per modo dire, visto che – come peraltro già largamente annunciato – alla guida della società per azioni che gestisce il servizio idrico integrato è stato confermato il presidente uscente, l’avvocato Giuseppe Addessi, mentre suo vice è stato nominato Rocco Failla. Altra faccia molto nota è quella di Raimondo Luigi Besson, che torna a fare l’amministratore delegato.

Il CdA ha poi dato mandato al Presidente di convocare l’Assemblea ordinaria dei Soci per la nomina dei nuovi membri di parte pubblica del Collegio Sindacale, a seguito della mancata accettazione da parte dei membri eletti nell’Assemblea dello scorso 14 dicembre. L’Assemblea avrà luogo in data 25 e 26 gennaio 2016, rispettivamente in prima e seconda seduta.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti