Latina, a rischio chiusura la biblioteca comunale di Largo Peri

255

Dagli uffici di Piazza del Popolo si discute la possibilità di chiudere la biblioteca periferica situata in Largo Peri, nel quartiere Nuova Latina. Ancora non c’è niente di ufficiale, ma sono già numerosi i cittadini preoccupati che si sono mobilitati contro la chiusura del plesso firmando una petizione. L’impossibilità di accedere alla biblioteca rischierebbe infatti di causare problemi ai residenti dell’ex quartiere Q4 Q5, dal momento che la sede centrale di Piazza del Popolo non sempre riesce a soddisfare l’esigenza di tutto il territorio comunale e contenere la grande mole di studenti che spesso rischiano di non trovare posti a sedere.

In una nota Andrea Fanti e Giovanna Miele riportano la necessità di incentivare l’utilizzo di una biblioteca che, seppur non conosciuta da tutti, svolge un servizio importante per i residenti. “Invece di portare alla chiusura di tali strutture – secondo Giovanna Miele – è necessario l’aumento dei servizi tra cui la wi-fi, la disponibilità di una libreria più ampia e la creazione di eventi culturali anche in sinergia con il centro anziani della Q4 e qualsiasi altro ente comunale e non, per diffondere e promuovere la stessa”. Il ruolo delle biblioteche periferiche e dei borghi risulta fondamentale anche nel garantire l’autonomia dei singoli quartieri dal centro della città. Pertanto il comitato Nuova Latina si sta mobilitando per chiedere al Commissario Prefettizio Giacomo Barbato di salvare le biblioteche di quartiere e valorizzarle come patrimonio cittadino.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti