Aprilia, rapina al bar Montarelli: i banditi fermati dai carabinieri

340

Tentano il colpo presso il bar tavola calda di via Montarelli ma vengono sono costretti a fare i conti con la ferma resistenza di proprietario e clienti e poco dopo vengono arrestati dai Carabinieri del Reparto Territoriale. E’ accaduto  questa sera alle 19.00. Due uomino di nazionalita’ italiana, uno originario di Nettuno ma residente a Latina, l’ altro di Lavinio, armati con una pistola hanno minacciato i dipendenti di consegnare l’incasso. Qualche attimo di troppo di esitazione ha fatto perdere la calma ai banditi che hanno esploso un colpo in aria. Tanto e’ bastato a innescare la reazione dei presenti, che hanno affrontato i malviventi. Una rissa che ha fatto perdere minuti preziosi ai rapinatori, arrestati all’ arrivo dei militari. I due, Vincenzo Palumbo del 1943 residente ad Anzio e Massimo Vitali classe 1972 di Latina sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza della caserma di via Tiberio. Ora i militari stanno dando la caccia al terzo complice, che si e’ dato alla fuga prima dell’ arrivo dei carabinieri.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti