Sabaudia, Piero Zinna presenta il laboratorio teatrale: ospite d’eccezione Nadia Rinaldi

381
Nadia Rinaldi

Sarà presentato domenica 6 marzo, alle 10, presso la sede dell’associazione “Amare la Danza”, in via Cesare Battisti a Sabaudia, diretta da Piero Zinna, il laboratorio teatrale “Tutti in scena”, con ospite d’eccezione l’attrice di fama nazionale Nadia Rinaldi. L’esperienza artistica, che si prefigge di scoprire nuovi talenti presenti sul territorio, offrendo loro la possibilità di una adeguata formazione professionale in campo artistico, si basa su un corso di insegnamento di recitazione, dizione, movimento teatrale e canto.

Il laboratorio è organizzato dall’associazione ViDance con la Green Elephant Production, già operante sul territorio da anni, con all’attivo manifestazioni quali le due edizioni del Villaggio di Babbo Natale, La notte bianca, Art&Look e ora il laboratorio Tutti in Scena.

Un sogno che diventa realtà “Tutti in Scena è un sogno che avevo da tempo, una sorta di accademia dove imparare a ballare, cantare e recitare per allestire un musical – spiega il presidente dell’associazione il ballerino e coreografo Piero Zinna. Ho avuto la fortuna di lavorare per molto tempo con Nadia Rinaldi, un’artista che stimo e di cui ammiro la preparazione. Averla come direttrice del laboratorio è per me un onore, per chi si iscriverà è un’opportunità da non perdere”.

Le opportunità di lavoro sul territorio Sarà lo stesso Piero Zinna ad occuparsi dell’insegnamento del movimento teatrale, Riccardo Retrosi, un pontino doc molto conosciuto per i suoi concerti sulle note di Michael Boublè, insegnerà canto e, ovviamente, Nadia Rinaldi si occuperà di dizione e recitazione. “L’idea – prosegue Piero Zinna – è quella di mettere in scena con giovani professionisti, al termine del laboratorio, spettacoli destinati alle principali strutture turistiche ricettive in provincia e non solo”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti