Aprilia, allarme maltempo: vigili del fuoco e protezione civile effettuano interventi sugli alberi del centro

75

L’ondata di maltempo che da domenica scorsa ha colpito la provincia di Latina e la tragedia avvenuta a Tor San Lorenzo, dove la caduta di un grosso pino marittimo ieri mattina ha provocato la morte dei fratelli Mohammed e Mahmoud Fouad, riaccedono i riflettori sull’importanza della manutenzione sulle alberatura presenti sul terreno pubblico e privato, in prossimità delle sedi stradali. Ieri sera, i vigili del fuoco di Aprilia e i volontari delle associazioni di protezione civile, hanno effettuato interventi di ricognizione e messa in sicurezza degli alberi presenti nel centro città. In particolare l’intervento ha riguardato i pini marittimi piantati nell’aiuola di via Costantino. L’intervento si è reso necessario proprio per il protrarsi del maltempo e delle forti raffiche di vento. Da domenica decine di chiamate hanno raggiunto la caserma dei vigili del fuoco e il comando di Polizia Locale di Viale Europa, per segnalare la caduta di rami,  alberi e pali della pubblica illuminazione. Incidenti che fortunatamente si sono conclusi senza feriti. Intanto l’amministrazione, alla luce delle numerose segnalazioni, ha stanziato 40mila euro per la manutenzione straordinaria del verde pubblico.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti