Latina, incendio all’ex Pozzi Ginori: paura per la presenza di numerose bombole di gas

210

Alta tensione oggi pomeriggio alle porte di Latina per un incendio che ha interessato lo stabile abbandonato dell’ex Pozzi Ginori. Sebbene posto sotto sequestro a causa della presenza di rifiuti speciali derivanti dal ciclo di produzione interrotto ormai da anni, alcuni locali sono diventati rifugio per senzatetto.

Il rogo, dovuto probabilmente a cause accidentali, ha interessato gli ex uffici della fabbrica di Borgo Piave. Un ambiente ad alto rischio di esplosione per via della presenza di numerose bombole di Gpl e. Le fiamme hanno compromesso la struttura già di per sé debole in quanto totalmente fatiscente. Al momento dell’arrivo dei vigili del fuoco, sul posto si è recata la squadra 7 A proveniente da Aprilia, gli occupanti del sito dismesso non si sono fatti trovare.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti