Allevamento di cozze a Terracina, Fratelli d’Italia interroga la giunta Zingaretti

180
Il consigliere regionale Giancarlo Righini

Giancarlo Righini, consigliere regionale di Fratelli d’Italia, ha presentato un’interrogazione al presidente Nicola Zingaretti e agli assessori competenti in materia di Ambiente e Agricoltura sull’impianto di allevamento di cozze da installare a 1,8 miglia al largo di Terracina.

Il consigliere di opposizione, prendendo atto che la direzione regionale Agricoltura e Sviluppo rurale, Caccia e Pesca ha chiesto al Comune di Terracina la pubblicazione degli atti relativi all’istanza di concessione demaniale presentati dalla società Mitilflegrea di Bacoli e che con delibera comunale del 5 marzo 2015 l’ente ha espresso parere contrario, chiede ai destinati dell’interrogazione se non ritengano opportuno, prima di concludere l’iter amministrativo per il rilascio della concessione, convocare una conferenza di servizi a cui far partecipare il Comune di Terracina ed i soggetti portatori di interessi ambientali, turistici ed economici anche alla luce della contrarietà già espressa con deliberazione dallo stesso Comune.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti