Dalia con Corradini nella lista Cittadini della Mia Terracina

135
Massimiliano Dalia e Gianluca Corradini

Massimiliano Dalia, operaio metalmeccanico, si candida con la lista Cittadini della Mia Terracina. È alla sua prima esperienza politica, l’esigenza di mettersi in gioco nasce dall’amore per la sua città e dall’attaccamento alla sua terra. “Vedo una città allo sbando con molti problemi urgenti da affrontare con la massima priorità. Per questo credo che Gianluca Corradini sia la persona giusta per diventare sindaco perché, essendo imprenditore, è un uomo molto preparato e pratico, saprà sicuramente creare un gruppo forte e unito che faccia tornare a funzionare Terracina”.

Tra le priorità sicuramente quella di adeguare Terracina agli standard del turismo internazionale e provare a destagionalizzare il flusso di visitatori in modo che non si concentrino solo nei mesi estivi. “Anche lo sport può essere uno strumento di promozione della città e del territorio – spiega Dalia -. Terracina non ha spazi per le attività sportive, non abbiamo un palazzetto adeguato con annessi impianti. Realizzando queste infrastrutture possiamo puntare ad ospitare importanti eventi e tornei sportivi come avviene in città come Rieti e Valmontone che non hanno niente di più rispetto a Terracina, anzi. Noi possiamo puntare a diventare punto di riferimento per tutti quegli sport all’aperto grazie al nostro clima sempre favorevole”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti