Terracina, antenna Vodafone: revocata l’autorizzazione in attesa della definizione dei canoni

188

Il Commissario straordinario, Erminia Ocello, con delibera 77 del 18 maggio 2016, ha revocato l’autorizzazione per l’installazione nei pressi di via Jurmala di un’antenna per la telefonia cellulare alla società Vodafone. La richiesta della Vodafone infatti era stata accolta e resa esecutiva – per mero errore materiale – senza tenere conto del parere del dirigente del dipartimento finanziario che cita testualmente. Per questa ragione la deliberazione commissariale assunta con i poteri del Consiglio comunale 72 del 10 maggio 2016 è stata revocata, con la conseguente sospensione della proposta della società Vodafone fino alla nuova definizione dei canoni, che i gestori dovranno versare al Comune di Terracina.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti