Cricket, a Borgo Grappa il primo derby della provincia di Latina

582

Domenica scorsa, presso il Campo della Polisportiva Borgo Grappa si è svolto il primo derby della provincia di Latina che vedeva di fronte l’Atletico Diritti Cricket Club di Fondi e il Pontinia Cricket Club. L’incontro era valido per il Torneo Interregionale organizzato dalla Federazione Italiana Cricket. Un appuntamento così particolare, che anche il presidente della Federazione, Simone Gambino ha voluto essere presente per vedere e capire come si sta evolvendo il mondo del cricket in Provincia dopo la nascita di queste due società.

I padroni di casa in questo primo derby assoluto erano i ragazzi dell’Atletico Diritti che hanno fatto pesare il fattore campo portandosi a casa il match, superando i 107 punti realizzati dal Pontinia nel primo Inning. Gli atleti di Fondi, infatti, hanno eliminato dieci battitori in 19 Over e non hanno permesso al Pontinia di raggiungere una quota punti necessaria per affrontare con serenità il secondo Inning. Che infatti, dopo un inizio incoraggiante, che vedeva i lanciatori del Pontinia collezionare Wickets e non permettere al Fondi di macinare punti, la squadra pontina capitolava al 22 Over. Non sono bastate le nove eliminazioni per impedire all’ottima formazione di casa di vincere.

“Al di la del match bello e combattuto – ha commentato Simone Gambino al termine della partita – ho visto due squadre molto ben organizzate e con le idee chiare. I giocatori, gli allenatori e specialmente i gruppi dirigenti del Pontinia e del Fondi stanno lavorando per creare delle solidi basi su cui costruire una bellissima storia di sport e integrazione”. Al termine del match, il Presidente Gambino ha invitato a cena i vertici delle due società per parlare dei progetti futuri e far sentire la vicinanza della Federazione ai due giovani club.

“Lo sport ride in faccia ad ogni tipo di discriminazione. In campo ognuno ha la possibilità di farsi valere indipendentemente da qualunque altro fattore che non sia l’impegno o la determinazione – è stato il commento dell’avv. Francescopaolo De Arcangelis, membro del direttivo della Polisportiva Atletico Diritti e dell’Associazione Articolo Ventiquattro, che sostengono il progetto sulla sponda fondana dell’agro – Ci offre la possibilità di accelerare al massimo l’inclusione di chi ha deciso di vivere nel nostro paese per contribuire a farlo crescere. L’eleganza del cricket ci fa comprendere in modo chiaro quanta bellezza ci può essere nella diversità culturale. Speriamo che le Istituzioni locali non si lascino sfuggire questa opportunità”.

Il Derby è stata l’ultima giornata del girone di andata del torneo dove il Pontinia ed il Fondi non stanno affatto sfigurando. Attualmente, infatti, il Pontina è seconda con 70 punti, dopo aver battuto il Florence, lo Stone Tower e la Lazio. Il brutto tempo ha fatto terminare in pareggio l’incontro con la Fiorentina mentre quella contro il Fondi è l’unica sconfitta. Il Fondi è quarto a 63 punti, in una classifica che vede le posizioni di vertice concentrate in soli sette punti. Domenica è già in programma la prima di ritorno, con il Pontinia impegnato nella sua ultima trasferta sul campo dello Stone Tower di Roma ed il Fondi che ospiterà la capolista Florence in un match che si preannuncia avvincente. L’obiettivo delle semifinali è alla portata dei club pontini, se affronteranno con la stesso agonismo anche i match del girone di ritorno.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti