Marina di Latina, via libera al kitesurf

356

Il Comune di Latina ha autorizzato, con determina dirigenziale di Giovanni Della Penna, l’Associazione Sportiva Kitesurf italiana di Borgo Sabotino, nella persona del presidente Antonio Gaudini, ad esercitare la pratica del kitesurf nella porzione di arenile localizzata in prossimità di Capoportiere (Tratto A – Foce Verde / Capoportiere), ricompresa tra l’area demaniale in consegna per finalità istituzionali alla Guardia di Finanza e la concessione demaniale marittima assentita per finalità turistico-ricreative alla Associazione Arca Enel. L’associazione presieduta da Gaudini, pertanto, è autorizzata ad installare il corridoio di lancio nello specchio acqueo prospicente l’area interessata, seguendo tutte le prescrizioni indicate nella determina dirigenziale inerenti alla durata delle attività, alla installazione dell’opportuna segnaletica, al servizio di vigilanza e sicurezza per garantire la salvaguardia dell’incolumità degli utenti.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti