Latina, indetto il Consiglio per la costituzione delle commissioni. All’odg anche le mozioni

260

La segreteria del sindaco di Latina fa sapere che è stato convocato per giovedì 21 luglio alle 9.30 il Consiglio comunale in sessione straordinaria. La seduta servirà soprattutto alla costituzione delle commissioni consiliari permanenti indispensabili alle attività dell’organismo. Argomento sul quale, l’altro ieri, si è registrata una profonda critica del consigliere di Fratelli d’Italia Nicola Calandrini nei confronti del presidente dell’assise civica Olivier Tassi. E a tal proposito è di oggi una nota del gruppo di maggioranza Latina Bene Comune: “Si è tenuta stamattina la nuova seduta della conferenza dei capigruppo consiliari, in aggiornamento della precedente sessione di mercoledì 13. In un clima finalmente contraddistinto da modalità riferite al comune senso civico, di relazione e delle istituzioni ed improntato all’assoluto rispetto reciproco, si è proceduto all’esame di alcune proposte di modifica della struttura e dell’assetto delle commissioni consiliari, così come presentate dai gruppi di minoranza. Senza snaturare, comunque, il progetto iniziale che constava di 9 commissioni, tante quanti gli assessorati, e recependo alcune delle istanze provenienti dalla minoranza, ritenute fondate, si è deciso di creare un’ulteriore commissione costituita da trasporti e mobilità e sicurezza, in realtà facenti già parte di attribuzioni di altre due commissioni che risultano così snellite, al fine di garantirne un più efficace funzionamento. Questo a evidenziare la disponibilità di Latina Bene Comune a instaurare rapporti di costruttivo confronto con la minoranza, laddove dalla stessa vengano proposte nella direzione della collaborazione e non risultino piuttosto un’urlata contrapposizione al solo fine di uno strumentale ostruzionismo”.

Al Consiglio del 21 luglio è prevista anche la nomina della commissione per la formazione degli elenchi dei cittadini candidati a ricoprire le funzioni di giudice popolare nelle Corti di Assise e nelle Corti di Assise d’Appello. All’ordine del giorno, inoltre, sono state inserite le prime due mozioni dell’opposizione. Si tratta di quella presentata l’11 luglio dai consiglieri Nicoletta Zuliani, Enrico Forte, Matteo Coluzzi avente ad oggetto il “Contrasto alle ludopatie” e di quella del 12 luglio presentata dai Consiglieri Enrico Forte e Matteo Coluzzi con oggetto l’avviso pubblico della Regione Lazio per la presentazione di proposte per l’adeguamento di spazi e servizi legati ad attività ed eventi culturali e ricreativi nel Sistema delle Città di Fondazione.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti