Sperlonga, uno spettacolo dedicato a Giulietta Masina in scena al Valle Corsari

790

Dopo l’esordio di luglio, continuano le proposte teatrali al Valle Corsari di Sperlonga. Venerdì 5 agosto dalle 22.15, anticipati dalla cena servita bordo mare andranno in scena gli spettacoli “The White Room” e “Le lacrime di Giulietta” inseriti nella trilogia della memoria, entrambi ispirati alla figura di Giulietta Masina. Le pieces saranno fuse insieme, dando vita ad un unico spettacolo. Sul palco Caterina Gramaglia e Ennio Speranza (chitarra). Una sedia, pochi oggetti di scena e un telo bianco per proiettare le immagini di film e interviste. Attrice e musicista raccontano Giulietta Masina attraverso la musica, reinterpretata e riadattata, che Caetano Veloso le dedicò. Sentito omaggio ad una grande attrice italiana. “Le Lacrime di Giulietta” nasce nel 2014 come omaggio per i 20 anni dalla morte di Giulietta Masina. E’ uno spettacolo tra parole e musica di Caetano Veloso dall’album che dedicò a Giulietta Masina e Federico Fellini. The White Room” Vincitore del premio “Special Off” 2013 al Roma Fringe Festival e del secondo premio Produzione, è  una stanza bianca all’interno della quale si passa da vari linguaggi dal no-sense alla poesia, ruotando attorno ai temi della “follia” e della “solitudine”, fino a arrivare al “clown” Gelsomina de La Strada di Federico Fellini. Il Valle Corsari è a Sperlonga in Via Flacca. Per info e prenotazioni : 0771.548427.

Questo slideshow richiede JavaScript.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti