Gaeta, muore giovane soldatessa americana. Disposta l’autopsia

220

Il sostituto procuratore Cristina Pigozzo ha disposto l’esame autoptico sul corpo di una giovane soldatessa americana deceduta questa notte in volo a bordo di un’eliambulanza che la stava trasportando dall’ospedale Dono Svizzero di Formia al Goretti di Latina. La ragazza, A.A.B. di 20 anni, in servizio alla base Nato di Gaeta si trovava a bordo di una nave attraccata al molo Sant’Antonio quando sono stati attivati i soccorsi a seguito di un improvviso malore. Del decesso è stata informata l’ambasciata americana, mentre la Procura ha disposto l’accertamento medico legale per accertarne le cause.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti