Bibliopride a Latina Scalo. Di Muro: incontro di umanità senza confini

174

Due giorni di letture nella biblioteca di quartiere a Latina Scalo, promossi dall’assessorato alla cultura del Comune di Latina, nell’ambito della quinta giornata nazionale delle biblioteche, hanno realizzato l’obiettivo sperato: sottolineare il valore sociale di questi luoghi di cultura e di incontro coinvolgendo la comunità residente, che ha risposto nel migliore dei modi.

L’evento

La sezione “Giro giro girotondo – Parole, suoni, immagini dal Mondo” che si è svolta nella giornata odierna si è articolata tra due elementi, la narrazione e l’intercultura, sviluppando momenti ludici e di lettura condivisa. I genitori rumeni e nigeriani intervenuti con i loro rispettivi bambini, le classi quarte e quinte della scuola primaria “Camillo Caetani” accompagnate dalle insegnanti, alla presenza dell’assessore Antonella Di Muro e del responsabile della biblioteca centrale Aldo Manuzio Silverio Di Monaco, hanno interagito leggendo storie tratte da libri bilingue aiutati dai mediatori culturali contattati per l’occasione.

“Un incontro di umanità senza confini”

 “Raccontare storie che vengono da Terre lontane, leggere e fare leggere ai bambini storie che li aiutino a scoprire la bellezza della diversità attraverso il tema, coinvolgente e immediato del racconto – sottolinea l’Assessore Di Muro – sono tutti elementi che hanno reso l’iniziativa un incontro di umanità senza confini”.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti