Latina, 18enne a Casal del Marmo per rapina: deve scontare oltre tre anni di reclusione

140

Nel primo pomeriggio di ieri, a Latina, i carabinieri della stazione di Borgo Sabotino hanno tratto in arresto A. E., 18enne di origini egiziane, in ottemperanza all’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Roma. Il giovane, ritenuto responsabile del reato di rapina in concorso, è stato associato presso l’Istituto penale minorile di Casal del Marmo, dove dovrà espiare la pena residua 3 anni, un mese e 18 giorni di reclusione.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti