Pallavolo, la Futura Terracina supera Palombara 3 a 0

83

Lazio TV Futura Terracina, dopo il blitz di Civitavecchia concede il bis (anzi il tris visto anche il successo all’esordio contro KK Eur) superando il Palombara per 3 a 0 al termine di una gara più equilibrata di quanto non dica il punteggio finale. Secondo set a parte, le futurine hanno dovuto respingere sistematicamente il tentativo di recupero delle avversarie che non fanno mistero di puntare in alto. Dal canto loro le terracinesi sono state concentrate per tutto l’arco del match ripetendo per lunghi tratti la bella prova di sette giorni prima. Non era facile contro un avversario ostico che aveva bocche di fuoco in attacco e una difesa davvero estenuante. Le padrone di casa però hanno avuto il merito di giocare palla su palla confermando di attraversare davvero un buon momento. La squadra terracinese comanda a punteggio pieno il girone A della Serie C insieme al Castelnuovo e sabato farà visita alla Virtus Roma.

“Sono contento dell’inizio di stagione delle ragazze- ha sottolineato l’allenatore Massimiliano Leonardi-, il calendario iniziale non era facile, ma lo stiamo cavalcando con grande autorità. C’è la conferma di un girone difficile con avversarie agguerrite e tecnicamente valide. Il segreto sta nella continuità. Se riusciremo a giocare su questi livelli in maniera costante potremo togliersi diverse soddisfazioni”.

E mentre l’Under 16 d’Eccellenza continua il suo percorso in un torneo che mette insieme le migliori realtà giovanili della Regione, continua a sorprendere l’Under 14 Regionale che ha vinto a Viterbo 3 a 0 e tenuto testa al Volleyrò pur perdendo al tie break. Crescono in maniera importante le ragazze di Mario Milazzo pronto a dirigere anche le formazioni Under 18 e di 2° Divisione in collaborazione con gli altri componenti dello staff tecnico. Esordio positivo per l’Under 13 di Gigi Renna che ha superato 3 a 0 le pur brave coetanee di Sermoneta. Era necessario rompere il ghiaccio per le piccole futurine, molte all’esordio in un Campionato.

Senza pressioni si prosegue e domenica mattina c’è la trasferta in casa dello Star Priverno. Infine, prosegue a gonfie vele l’attività del minivolley che si svolge ogni martedì e giovedì dalle 16.30 in poi nella palestra scolastica G.Manzi di Via Zicchieri.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti