Servizio scuolabus a Latina, altri due decreti ingiuntivi di Atral a carico del Comune. L’ente si oppone

127
Il Comune di Latina

Altri due decreti ingiuntivi a carico del Comune di Latina per il servizio scuolabus e scuolabus per disabili 2014/2015. La società Atral si è rivolta al Tribunale di Latina per battere cassa a fonte di fatturazioni non pagate poiché ritenute dall’ufficio comunale preposto non adeguatamente supportate da documentazioni comprovanti l’effettivo servizio svolto. Il Comune, a cui sono stati notificati i due decreti ingiuntivi, uno di 90.392, 77 e l’altro di 1.416.344, 29 euro, attraverso delibera di giunta, ha deciso di opporsi avvalendosi dell’avvocato Paolo Cavalcanti dell’avvocatura dell’ente. I due decreti ingiuntivi di questa stagione, per lo stesso servizio, si aggiungono ad un primo di 195.080, 60 euro a cui il Comune si è già opposto.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti