Droga, armi e munizioni: arrestato insospettabile 32enne di Latina

511

Un 32enne pontino è stato fermato sulla Pontina ed arrestato dai carabinieri del Norm della Compagnia di Latina per detenzione illegale di arma clandestina, detenzione ai fini spaccio di sostanza stupefacente e rifiuto di sottoporsi agli accertamenti sanitari tossicologici. L’uomo, fermato nel corso di un servizio coordinato di controllo del territorio disposto dal comandante provinciale, il colonnello Eduardo Calvi, è Tommaso C. di Latina, incensurato, è stato sottoposto a perquisizione durante un controllo alla circolazione stradale. E’ stato trovato in possesso di alcuni grammi di hashish e marijuana e ulteriore perquisizione domiciliare ha consentito il rinvenimento e il sequestro di ulteriori grammi di medesimo stupefacente mentre all’interno di altra autovettura di sua proprietà è stato rinvenuto un bilancino di precisione ed una pistola semiautomatica calibro 22, marca Igi, con matricola abrasa ed alcuni proiettili dello stesso calibro. Il tutto è stato sottoposto a sequestro mentre l’arrestato è attualmente al regime degli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo. Sequestrate contestualmente altre armi legalmente detenute. Si tratta di tre fucili.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti