Latina, al via la fiera nazionale Agritaly

Quattro giorni dedicati all’innovazione, all’ambiente e all’agricoltura. Dal 6 al 9 aprile prossimo il polo fieristico di Latina in via dei Monti Lepini (ex Rossi Sud) ospiterà la prima fiera nazionale Agritaly, in una quattro giorni in cui non mancheranno i prodotti dell’agroalimentare della Provincia di Latina, dell’intera Regione Lazio e delle altre regioni italiane. Si tratta di un avvenimento importante che apre nuovamente il centro fieristico di proprietà della Provincia di Latina chiuso oramai da alcuni anni. Una sfida importante dove una delle maggiori risorse economiche locali sarà in bella mostra in questa quattro giorni. Non mancheranno per gli addetti ai lavori incontri tecnici e convegni dedicati interamente al tema dell’agricoltura e della innovazione tecnologica nel campo ambientale e dell’agroalimentare. Uno degli appuntamenti più attesi sicuramente la festa del peperoncino con le varietà più piccanti al mondo a cui verrà dedicata una particolare area della fiera.

Non mancherà infine l’intrattenimento per i piccoli ospiti della fiera che potranno ammirare l’esposizione dei falchi, cavalcare il bellissimo Pony di Esperia e lasciarsi fotografare con il gufo reale. Ci saranno inoltre animali esotici e tante altre curiosità.

Importante sarà anche la collaborazione dell’Istituto Agrario ed Alberghiero San Benedetto di Latina, una delle scuole più importanti dell’intero territorio che sarà presente negli stand gastronomici delle varie regioni italiane.

“Abbiamo accettato volentieri la sfida di organizzare questo evento nel capoluogo – ha spiegato Fabio Angeli organizzatore di Agritaly – per dare risalto soprattutto alle molte imprese agricole locali e per rimettere in funzione un centro fieristico ben attrezzato ed accogliente come quello di Latina”.

La fiera resterà aperta nei quattro giorni dalle ore 09.30 alle ore 20.00. L’inaugurazione ci sarà domani mattina giovedì 6 aprile ore 11.00.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti