Circeo, gli eventi che chiudono la campagna elettorale dei quattro candidati sindaco

191
Da sinistra in alto in senso orario: Stefano Capponi, Lecizio Parlagreco, Giuseppe Schiboni ed Eugenio Saputo. A destra in grande il Comune di San Felice Circeo

Ultimi “fuochi” al Circeo in vista del voto di domenica 11 giugno per l’elezione del sindaco e il rinnovo del Consiglio comunale. Di seguito gli appuntamenti della chiusura della campagna elettorale.

A giocare d’anticipo è il candidato sindaco Stefano Capponi di “Insieme per il Circeo” che per questa sera ha invitato i propri sostenitori a una grande festa che si terra nello spazio La Torre a Borgo Montenero a partire dalle 20 con musica dal vivo. Presenti ovviamente anche i candidati consiglieri comunali della lista “Insieme per il Circeo” che potranno fornire a tutti gli interessati ulteriori dettagli sul programma di governo insieme all’aspirante sindaco che oggi con un comunicato stampa ha messo in luce in piano di azione che propone per una maggiore sicurezza sul territorio del Circeo: potenziare i sistemi di videosorveglianza; incrementare l’organico della Polizia Locale per il controllo della circolazione stradale e per il presidio del territorio; migliorare la convenzione siglata dall’Amministrazione con l’Associazione Carabinieri in Congedo; coinvolgimento dei cittadini per la costruzione di un sistema di sicurezza integrato. “Insieme per il Circeo è fermamente convinta che una città sicura migliora la qualità della vita e delle relazioni – ha detto Capponi -. La difesa della sicurezza delle persone e della proprietà privata è una priorità di ciascuna comunità. Mantenere alto il livello di attenzione sui fenomeni di criminalità è una priorità del nostro movimento e intendiamo perseguire questo obiettivo con ogni possibile mezzo legale”. Capponi, inoltre, invita la cittadinanza a prendere parte ad un ultimo evento pubblico prima del voto organizzato per domani, 8 giugno alle 20.30, presso la sala Hula Hoop (ex Circolo Bocciofilo) a Borgo Montenero. Si tratta di un incontro dedicato alle realtà imprenditoriali agricole. Durante la serata si terrà un dibattito sulle criticità e sullo sviluppo del mondo agricolo di Borgo Montenero. Parteciperà ai lavori il Presidente della Confagricoltura di Latina Adelino Lesti. Capponi promette in questo ambito diversi interventi, primo fra tutti l’ottenimento della Spiga Verde, nuovo riconoscimento ambientale per le località rurali.

Colpo di scena in casa Cinque Stelle per la chiusura elettorale del candidato sindaco Lecizio Parlagreco che dà appuntamento agli elettori di San Felice Circeo in piazza Vittorio Veneto, domani 8 giugno alle 19.30. Colpo di scena perché al posto di Roberto Fico, impegnato in Parlamento per l’approvazione della legge elettorale, si sarà in consigliere regionale Gaia Pernarella. Fico invierà il suo contributo con un video che sarà proiettato su un maxi schermo a far da scenario all’incontro. Sarà una vera e propria assemblea cittadina – promette il movimento – sul tema “La Cultura del Turismo, il Turismo della Cultura”, dove si metteranno in gioco le competenze sul turismo, mantenendo l’impronta data da Lecizio Parlagreco a tutta la sua corsa alle amministrative, che è “una cordata di professionalità con l’obiettivo di formare la cittadinanza su diversi argomenti scottanti e soprattutto di restituire competenze e consapevolezza a chi dovrà dare un consenso informato”. “Il Circeo è un gioiello d’Italia e ha risorse che vanno recuperate e promosse. E i dati attuali non sono confortanti né sul territorio tantomeno nel nazionale. Il Movimento 5 Stelle si sta impegnando però per un’inversione di marcia”, recita una nota stampa. “In Italia – spiega la Pernarella – il turismo è considerato come la principale industria del benessere eppure ci stupiremo nel sapere che quello culturale è inferiore a quello tedesco, francese, Regno Unito e Spagna. Sembra incredibile ma l’indice di ritorno economico sugli assett culturali, calcolato sui siti Unesco è 16 volte inferiore a quello statunitense, 4 a quello francese. Addirittura il numero dei turisti, che visita il Bel Paese, è inferiore di 35 milioni al numero di quello che visita i cugini transalpini. Il dato più drammatico però è che nessuno dei principali musei italiani entra in classifica per visitatori o fatturato con la Galleria degli Uffizi solo al 27* posto in una classifica guidata dal Love di Parigi, con quasi 10 milioni di visitatori l’anno rispetto a quasi 2 del Museo fiorentino. Sono dati che abbiamo appreso da un saggio pubblicato da Stefano Rodotà – conclude la Portavoce M5S – ma che ben raccontano, dietro freddi numeri, la situazione turistica italiana: una Ferrari, usando un gergo automobilistico, che viaggia alla velocità di un’utilitaria e che quando accelera, secondo le proprie potenzialità, più spesso rischia clamorosi fuoristrada a causa dell’incapacità di chi si trova alla guida”.

Venerdì 9 giugno, l’evento di chiusura della campagna elettorale per “Circeo Futura”, con in testa il candidato sindaco Giuseppe Schiboni, è alle 20.30 presso il Circeo Park Hotel in via lungomare Circe 49. Saranno presenti anche i dodici aspiranti consiglieri: Giandario Agulini, Fabio Beccari, Felice Capponi, Giovanni Casciaro, Vincenzo Cerasoli, Monia Di Cosimo, Marco Di Prospero, Luigi Di Somma, Ines Palazzi, Rita Petrucci, Rita Rossetto, Franco Tassini. Sulla pagina Facebook di “Circeo Futura” sono disponibili video-messaggi dei singoli candidati in cui ciascuno promette in proprio impegno nei diversi ambiti dell’amministrazione (qui il link). “In questi mesi – dice Schiboni – abbiamo avuto un confronto costante con i cittadini e con le categorie produttive da cui è scaturito un programma che è stato largamente condiviso. Venerdì sera sarà l’occasione per salutare e ringraziare tutte le persone che ci hanno sostenuto in questo lungo ed entusiasmante percorso fatto insieme. Vogliamo ridare il sorriso a tutti i nostri cittadini e soprattutto vogliamo riprendere lo sviluppo del nostro territorio”. La serata al Circeo Park Hotel si concluderà con una cena in riva al mare.

La location per la chiusura della campagna elettorale della lista “Verso il domani” che candida sindaco Eugenio Saputo è a Borgo Montenero. L’appuntamento è per venerdì, 9 giugno alle 20, presso l’area “La Torre”, per una festa che vedrà sul palco gruppi musicali di giovani sanfeliciani. “Una festa, in cui si ritroveranno i candidati e i tantissimi cittadini che sono stati con noi in queste settimane faticose ed entusiasmanti”, dichiara il candidato sindaco. Sarà un ospite d’eccezione a presentare i dodici aspiranti consiglieri. “A sorpresa Marzio Honorato, notissimo volto del cinema e della tv (protagonista in “Un posto al sole”, ndr), sarà con me sul palco a far sfilare la squadra che, tutta, si propone per il governo del paese: giovani, giovanissimi e persone più esperte, garanzia di capacità, onestà e rispetto delle regole, con un progetto di paese che abbiamo delineato nei cinque anni passati e svilupperemo nel prossimo mandato. Energie e capacità al servizio di un nuovo San Felice Circeo”, conclude Saputo. Sulla pagina Facebook “Verso il domani – Eugenio Saputo candidato sindaco” (qui il link) il programma e gli interventi dell’aspirante primo cittadino. Non ultimo quello sul porto turistico… per un porto pubblico.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti