Norma, latitante da due anni: 26enne arrestata per traffico di auto di lusso

Vincenzo Ingrosso

Una vasta operazione messa in atto dai carabinieri del reparto territoriale di Aprilia e dai colleghi di Sermoneta, il 30 novembre 2015, aveva portato all’arresto di 18 persone, con 72 indagati, coinvolti a vario titolo in un traffico di auto di lusso rubate in Ttalia e poi rivendute all’estero. Ieri i carabinieri di Norma hanno arrestato C.N., una 26enne residente a Sermoneta che per sfuggire all’arresto si era nascosta nel piccolo comune della provincia di Ltina. Il suo nome infatti figurava tra quelli delle persone raggiunte da ordinanza di custodia cautelare con l’accusa di ricettazione e riciclaggio di automobli di lusso. La donna è stata ristretta ai domiciliari in attesa di giudizio.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti