Latina, ripuliva un’auto in via Pasubio: arrestato per furto dai carabinieri

Un marocchino di 46 anni è stato arrestato oggi all’alba dai carabinieri del Norm della Compagnia di Latina. L’uomo è stato fermato nel capoluogo sorpreso, dopo aver infranto il vetro di una autovettura in sosta su via Pasubio, a rubare oggetti all’interno che successivamente sono stati restituiti all’avente diritto. L’arrestato, espletate le formalità di rito è stato trattenuto nelle camere di sicurezza, in attesa di giudizio con rito direttissimo per il reato di furto aggravato.

L’arresto di questa mattina per furto segue di poche ore un altro effettuato dagli stessi militari del Norm per il reato di evasione. A finire davanti al giudice per la direttissima è stato il 24enne V.R. sorpreso dai carabinieri fuori dalla propria abitazione senza alcuna autorizzazione evadendo così dai domiciliari a cui era sottoposto.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti