Fondi, il Premio Strega Antonio Pennacchi ospite al Liceo Gobetti per presentare il suo ultimo successo letterario

Dopo il successo dell’incontro svoltosi lo scorso anno con il professore e cantautore Roberto Vecchioni, il Liceo Statale “Piero Gobetti” propone per l’Anno scolastico 2017/2018 “Indovina chi viene al Gobetti? Caffè letterario, incontri d’autore, pomeriggi di arte e cultura”.

«Abbiamo programmato una serie di manifestazioni – dichiara il Dirigente scolastico Miriana Zannella – che prevedono, da Novembre a Maggio con cadenza mensile, incontri con personaggi di rilievo nazionale del mondo della cultura».

L’iniziativa è organizzata in collaborazione con la Mondadori Bookstore di Fondi e si avvale del patrocinio del Comune di Fondi.

Il primo appuntamento del “caffè” avrà luogo Venerdì 24 Novembre alle ore 17.00 presso l’Aula Magna “Gilberta Di Sarra” del Liceo e vedrà la presenza di un ospite d’eccezione: il Premio Strega 2010 Antonio Pennacchi, che presenterà il suo ultimo successo letterario “Canale Mussolini. Parte seconda” (Mondadori, 2015), che racconta il seguito della grande saga famigliare sulle paludi pontine.

Con il suo nuovo romanzo Pennacchi è tornato a esplorare la saga della famiglia Peruzzi. Un seguito che si apre il 25 Maggio 1944, ultimo giorno di guerra in quella che fu Littoria e che divenne poi Latina, racconta dettagliatamente la fine del conflitto e si espande sulla ricostruzione del Paese fino ai primi anni Sessanta.

L’ingresso è libero e aperto alla cittadinanza.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti