Terracina, Pernarella pubblica tutta la documentazione sull'”Arena del Molo” e ribadisce: no al parcheggio

Gaia Pernarella

“Lo avevamo detto a luglio e, sei mesi dopo, oggi, lo ribadiamo con la stessa fermezza: l’area dell’ “Arena del Molo” di Terracina non può diventare un parcheggio”. A riaffermarlo è il consigliere Gaia Pernarella, capogruppo del Movimento 5 Stelle in Regione Lazio, che, dopo una mobilitazione cittadina comprensiva di raccolta firme, a luglio aveva presentato un‘interrogazione urgente a risposta scritta per cui a tutt’oggi risulta pervenuta risposta soltanto dall’Assessorato allo Sviluppo Economico e Attività Produttive, mentre è ancora assente la replica dell’Assessorato alle Infrastrutture, Politiche Abitative ed Enti Locali.

“Le intenzioni dell’amministrazione comunale di Terracina sul cambio di destinazione d’uso dell’arena demaniale del molo – osserva la Consigliera Regionale -, hanno stimolato un vivo dibattito tra la cittadinanza e di questo ci rallegriamo: all’interno di questa discussione, l’intenzione del Movimento 5 Stelle resta quella di riqualificare l’area ma rispettandone la destinazione d’uso“.

Aggiunge inoltre la rappresentante regionale 5 Stelle: “Considerato che come, a ragione, prevedevamo mesi fa non è sufficiente a ottenere il cambio di destinazione d’uso una singola delibera di giunta comunale, sollecitata dai cittadini e dal comitato che si batte a favore dell’Arena del Molo, credo sia doveroso, nonché utile a offrire un ulteriore spunto alla discussione, pubblicare tutti i documenti che hanno portato alla presentazione dell’interrogazione regionale avanzata a luglio: questo per contribuire in maniera puntuale e costruttiva alla discussione civica, supportandola di documenti utili e non relegandola a chiacchiera da salotti privati”.

I documenti raccolti da Gaia Pernarella sono accessibili al seguente link: ( http://www.gaiapernarella.it/tutta-la-documentazione-sull-arena-del-molo-a-terracina/ )

LE VOSTRE OPINIONI

commenti