Sezze, scelti gli 88 scrutatori; solo l’opposizione procede con il sorteggio

E alla fine anche a Sezze la Commissione Elettorale ha nominato gli scrutatori per la tornata elettorale del prossimo 4 marzo 2018. Gli 88 nomi saranno presto pubblicati, 22 sono stati sorteggiati (quelli che spettavano ad essere indicati da Serafino Di Palma come rappresentante del gruppo di opposizione) mentre i restanti 66 sono stati scelti e scritti sugli appositi moduli dal sindaco Sergio Di Raimo, presidente della commissione, e dai consiglieri Armando Uscimenti e Enzo Polidoro. Il tutto con un ritardo di oltre due ore sulla tabella di marcia. Lo stesso Di Palma si affida ai social per commentare: “Uscimenti ha confermato di essere per il sorteggio per il quale però, come maggioranza non sono pronti e che cercheranno un modo per introdurre il sorteggio in futuro. Ma sono anni che questa maggioranza riferisce che alla prossima tornata elettorale si procederà con il sorteggio senza tuttavia attivarsi concretamente per farlo”. Di Palma insiste per indicare i ‘suoi’ 22 nomi con il sorteggio e dopo lunga consultazione, la scelta di Di Palma viene rispettata. I consiglieri Uscimenti e Polidoro (maggioranza) scelgono direttamente i nominativi degli scrutatori. Di Palma (per la minoranza) procede per il sorteggio di n. 22 componenti di propria spettanza. Anche Rita Palombi, capogruppo SBC, ha appoggiato la scelta del sorteggio documentando fotograficamente sui social la scelta selettiva invece operata dal sindaco Di Raimo e dai consiglieri Enzo Polidoro e Armando Uscimenti spiegando: “I 22 nomi che spettano al componente Di Palma, il quale sta rappresentando le istanze di tutte le minoranze, verranno sorteggiati dall’albo degli scrutatori che contano 2000 persone. Gli altri componenti della commissione sono Enzo Polidoro, Armando Uscimenti e Sergio Di Raimo. A quest’ultimi spettano altre 66 nomine… Nella foto successiva, si vedono il resto dei componenti che procedono con le nomine dirette, senza sorteggio preselettivo!!!”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti