Comune di Latina e dichiarazione dei redditi, Costanzo spiega il suo ritardo

L'ex assessore Antonio Costanzo

“Il ritardo dell’invio al Comune di Latina della certificazione dei redditi c’è stato… per motivi tecnici”. L’ex assessore al personale del Comune di Latina Antonio Costanzo precisa, in merito all’esposto dell’ingegnere Massimo De Simone, che il ritardo segnalato, nel suo caso, “non è stato causato da negligenza o incuria, né tantomeno da dolo o colpa grave, ovvero perché ritenendo erroneamente non soggetto a tale obbligo in quanto ex assessore”. “Il ritardo – spiega, mostrando uno scambio di mail tra il suo indirizzo e quelli di diversi uffici comunali – è dipeso dalla difficoltà, per motivi tecnici e di collegamento, a recuperare la mia certificazione dei redditi inviata all’erario via mail. Solo quando mi è stato possibile risolvere tale problema, ho provveduto a far recapitare copia cartacea alla segreteria comunale tramite una dipendente del Comune”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti