Pontina, cade dallo scooter: travolto e ucciso da un tir. Vittima un 60enne di Roma

Carlo Castè, 60 anni di Roma, è la vittima dell’incidente stradale verificatosi nel primo pomeriggio di oggi lungo la Pontina, al chilometro 20+400, direzione nord. In sella al suo scooter, viaggiava sulla corsia di accelerazione dello svincolo di Pratica di Mare quando a causa di una brusca frenata al termine del percorso di accompagnamento verso la carreggiata della Pontina è rovinato a terra mentre sopraggiungeva un autotreno che lo ha travolto ed ucciso. L’uomo è morto sul colpo. Sul posto gli agenti della Polizia stradale di Aprilia. La strada, chiusa al traffico in quel tratto, è stata riaperta poco dopo le 17.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti