Latina, con l’auto nel canale in via della Striscia: ragazza morta, ferita l’amica

Tragico incidente questa notte intorno alle 3 a Latina, in via della Striscia, tra Tor Tre Pontini e Santa Fecitola. Una Lancia Y sulla quale viaggiavano due ragazze ventenni, per cause ancora in corso di accertamento da parte dei carabinieri, è uscita fuori strada urtando ed abbattendo la balaustra di un ponticello ed è precipitata nel corso d’acqua sottostante. La conducente, A.L. di Latina, sebbene ferita, è riuscita a liberarsi e a chiedere aiuto raggiungendo l’abitazione più vicina. Nulla da fare per l’amica, B.M., 20 anni da compiere, di Pontinia, che viaggiava al suo fianco. Sul posto, oltre al personale del 118, sono intervenuti i vigili del fuoco della squadra 1 A con un’autogru e un gommone. I soccorritori acquatici sono riusciti a raggiungere la vettura e ad estrarre la ragazza rimasta intrappolata all’interno dell’abitacolo. L’auto è stata poi agganciata ad un cavo e sollevata con la gru dei vigili del fuoco. Le operazioni hanno richiesto diverse ore. Nel frattempo la conducente è stata portata al pronto soccorso del Goretti a seguito delle ferite riportate, giudicate guaribili in sette giorni.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti